Grafico 1: Prevalenza di decubito (categorie 1 et superiore) sviluppata in ospedale (residui e intervallo di confidenza del 95%)

Prevalenza standardizzate in %

Commento ANQ sul confronto presentato (Grafico 1)

Ogni ospedale partecipante è rappresentato con un valore contrassegnante i decubiti nosocomiali delle categorie 1 e superiore.
La linea rossa parallela all’asse x (orizzontale) rappresenta il tasso di prevalenza dell’intero campione (9.9% ).
La maggior parte degli ospedali è raggruppata attorno a questo valore, il che significa che i rispettivi tassi di prevalenza non si discostano troppo dall’intero campione.
Un ospedale si trova al di fuori del limite del 95%. Si tratta di anomalie, la cui prevalenza diverge verso l’alto in modo statisticamente significativo.
Una serie di ospedali non ha dichiarato alcun caso di decubito. Questi nosocomi sono indicati sulla linea dello zero.